ALFA LIGURIA

Accesso civico

 

Il D.Lgs. 97/2016 ha modificato ed integrato il D.Lgs. 14 marzo 2013 n. 33 (cd. “decreto trasparenza”), con particolare riferimento al diritto di accesso civico, formalizzando le diverse tipologie di accesso ad atti e documenti da parte dei cittadini:


L’accesso documentale

E' il diritto di accesso classico previsto dalla Legge 241/1990. Ha ad oggetto i documenti detenuti da ALFA. Il soggetto interessato deve motivare la propria richiesta in ordine ad un interesse personale, attuale e concreto corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata dall'ordinamento e collegata al documento del quale è richiesto l'accesso. Modulistica.

 

L’accesso civico semplice

E' il diritto di chiunque di richiedere ad ALFA i dati, i documenti e le informazioni che dovevano essere obbligatoriamente pubblicati per disposizione di legge, nel caso in cui tale pubblicazione sia stata omessa. Modulistica.

 

L’accesso civico generalizzato

E' il diritto di chiunque ad accedere, nei limiti previsti dalla legge, ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione per favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche per promuovere la partecipazione al dibattito pubblico. Modulistica.

 


Nella presente sezione è pubblicato il Registro  contenente le istanze di accesso civico semplice e generalizzato. L'elenco è aggiornato sulla base dei dati forniti dalle strutture di ALFA.

 

Per maggiori informazioni:  Servizio Affari Istituzionali

Ultimo aggiornamento: 06/05/2021