Indicatore di tempestività dei pagamenti

Pubblicazione ai sensi dell'art. 33 del d.lgs. 33/2013: Indicatore di tempestività dei pagamenti.

In questa sezione l'ente pubblica, con cadenza annuale, un indicatore dei propri tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture, denominato: «indicatore annuale di tempestivita’ dei pagamenti» e l'"indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti".

Indicatore  tempestività dei pagamenti 2019

I trimestre 2019 giorni 66,88

II trimestre 2019 giorni 17,64

III trimestre 2019 giorni 14,91

 

Indicatore tempestività dei pagamenti 2018

I trimestre 2018 giorni 88,6

II trimestre 2018 giorni 80,85

III trimestre 2018 giorni 78,25

IV trimestre 2018 giorni 36,96

INDICATORE Anno 2018: giorni 64,56

 

Indicatore tempestività dei pagamenti 2017

I trimestre 2017 giorni 73,2

II trimestre 2017 giorni 75,41

III trimestre 2017 giorni 80,68

IV trimestre 2017 giorno 50,16

INDICATORE Anno 2017: giorni 70

 

Indicatore di tempestivita' pagamenti 2016

Come da nota prot. n. 71741 del 07/10/2016 del Servizio Finanziario e Risorse Umane, l'indicatore di tempestività dei pagamenti è il seguente:

I trimestre: 113,54 giorni;

II trimestre: 127,23 giorni;

III trimestre: 75,78 giorni;

IV trimestre: 139 GIORNI MEDI dalla data di scadenza.

INDICATORE ANNO 2016: giorni 114

 

 

Indicatore di tempestivita' pagamenti 2015 

Coma da nota prot. n. 4761 del 21/01/2016 del Servizio Finanziario e Risorse Umane, l'indicatore di tempestività dei pagamenti per l'anno 2015 è pari a giorni medi  "73,35" dalla scadenza* della fattura.

 

*Scadenza = 30 gg. dalla data di ricevimento della fattura o dalla data di ricevimento delle merci o di prestazione dei servizi, o dalla data dell'accettazione o della verifica eventualmente previste dalla legge o dal contratto ai fini dell'accertamento della conformità della merce o dei servizi alle previsioni contrattuali (qualora la ricezione della fattura o della richiesta equivalente di pagamento avviene in epoca non successiva a tale data) oppure in base al termine per il pagamento pattuito nel contratto con il fornitore (che si ricorda, in ogni caso, non può essere superiore a sessanta giorni) vd. Circolare MEF 3/2015
    In Pubblicazione dal: 25/01/2016 al: 31/12/2021
Stato : Pubblicata
    Misure organizzative anno 2014 
Delibera Commissione Straordinaria (ex art. 48 del TUEL n. 267/2000) n. 66 del 26/09/2014: "Adozione misure organizzative per garantire il rispetto delle disposizioni di cui all'art. 9 del D.L. n. 78/2010
    In Pubblicazione dal: 02/10/2014 al: 31/12/2019
Stato : Pubblicata
    Misure organizzative anno 2013 
Delibera Commissariale ex art. 48 del TUEL n. 267/2000 n. 81 del 29/11/2013 - Adozione misure organizzative per garantire il rispetto delle disposizioni di cui all'articolo 9 del Decreto Legislativo n. 78/2009
    In Pubblicazione dal: 14/02/2014 al: 31/12/2019
Stato : Pubblicata
    Indicatore di tempestività dei pagamenti 
Pubblicazione annuale di un indicatore dei tempi medi di pagamento di acquisti di beni, servizi e forniture denominato "Indicatore di tempestività dei pagamenti"

*Scadenza = 30 gg. dalla data di ricevimento della fattura o dalla data di ricevimento delle merci o di prestazione dei servizi, o dalla data dell'accettazione o della verifica eventualmente previste dalla legge o dal contratto ai fini dell'accertamento della conformità della merce o dei servizi alle previsioni contrattuali (qualora la ricezione della fattura o della richiesta equivalente di pagamento avviene in epoca non successiva a tale data) oppure in base al termine per il pagamento pattuito nel contratto con il fornitore (che si ricorda, in ogni caso, non può essere superiore a sessanta giorni) vd. Circolare MEF 3/2015

Misure organizzative anno 2014 

 Delibera Commissione Straordinaria (ex art. 48 del TUEL n. 267/2000) n. 66 del 26/09/2014: "Adozione misure organizzative per garantire il rispetto delle disposizioni di cui all'art. 9 del D.L. n. 78/2010

Misure organizzative anno 2013 

 Delibera Commissariale ex art. 48 del TUEL n. 267/2000 n. 81 del 29/11/2013 - Adozione misure organizzative per garantire il rispetto delle disposizioni di cui all'articolo 9 del Decreto Legislativo n. 78/2009

 

 

AMMONTARE COMPLESSIVO DEI DEBITI

 

ANNO 2017 EURO  54.826.303,07

ANNO 2018 EURO 56.634.747,68

Ultimo aggiornamento: 25/11/2019